Fare un coro

Libro di testo in uso presso conservatori e facoltà di scienze della formazione.
Edito da Dino Audino, Roma

La coralità è diffusa sul territorio italiano con una rete capillare composta da circa 2.200 formazioni amatoriali, alle quali vanno aggiunti gli organici dei teatri e le istituzioni lirico-sinfoniche. Una realtà di 160.000 operatori, suddivisa in Artisti del Coro e Maestri, che con entusiasmo diffondono la cultura musicale e condividono la passione per il bel canto di generazione in generazione. Il libro si rivolge a tutti gli studiosi e appassionati di coro, a prescindere dal ruolo e dagli obiettivi di ciascuno di loro, proponendo un itinerario che, con il corredo di decine di spartiti, affronta tutti gli aspetti fondamentali della pratica corale. Obiettivo del testo è quello di coniugare il rigore scientifico con un approccio semplice e divulgativo, fruibile anche da coloro che, per studi e professione, non hanno eletto la musica a ragione della loro vita. I Maestri, come gli Artisti del Coro, gli educatori, gli studenti o i semplici curiosi, troveranno in queste pagine indicazioni, suggerimenti e aneddoti utili per arricchire la loro conoscenza della pratica corale, dall’analisi delle tecniche basilari del canto a quella dei più emozionanti e disciplinati “segreti del mestiere”.